}

venerdì 14 gennaio 2011

Di giorni... così...

Sono giorni incomprensibili questi...
Diciamo una via di mezzo tra quelli che, la settimana scorsa, scorrevano tra un ronfare e l'altro e quelli caratterizzati da un'ansia cosiddetta reattiva, causata da continui ed inutili flash creati dalla mente, a volte, folle e capricciosa della sottoscritta.
Sarà che io sono già tesa per natura; sarà che, con questi 18 °C al pomeriggio, se guardo la finestra mi scatta un improvviso sorriso, mentre appena volgo lo sguardo alla scrivania, vengo colta da una brusca ed intollerabile apatia, nonché da un'inarrestabile tachicardia, che non mi permette di lavorare bene; sarà - è - che TheRooster, giovedì prossimo, deve essere operato ed io, da qui, non so stare tranquilla. 
Da una parte so che si tratta di un'operazione di routine, per cui non dovrebbe esserci nulla di estremamente preoccupante, dall'altra è pur sempre un'operazione e saperlo sotto i ferri, a 1200 km di distanza, mi rende nervosa. Pertanto, l'unica cosa che mi riesce bene è fare innervosire pure lui.
Sì, non sono psicologicamente serena, ma so che è solo un periodo che dovrà passare. 
E' così! Ne sono sicura... 
Appena mi renderò conto che starà meglio, mi riprenderò anch'io e la smetterò con le mie inutili raccomandazioni, che lo portano ad uno stadio medio-alto di stress.
Però, mi sopporta... e mi supporta, nonostante tutto! E di questo gli sono grata, immensamente grata, perché non è facile trovare qualcuno che non si stanchi facilmente di un carattere abbastanza "complesso" come il mio...
Intanto, questo ho e questo mi tengo! 

Dicevo, il tempo è bellissimo, il sole picchia forte contro i vetri. E, con il mio dolce dormire, sembra quasi aprile! 
La voglia di lavorare è pari a zero e le cose da fare pari a mille, tanti quanti i fascicoli sulla nostre scrivanie.
Posso dire di essermi impegnata molto, e d'aver contagiato per bene la capa, che oggi, al mio ritorno dal Tribunale mi fa uno squillo:

- capa: tutto bene in udienza? 
- funambola: sì tutto bene, grazie! Fatto tutto anche in cancelleria, tranquilla!
- capa: uhm! No, non ti sento tranquilla, ti sento particolarmente stanca. Facciamo che rimaniamo a casa, oggi?
- funambola: scusa, eh! Ma se io ti sembro stanca, perché anche tu devi rimanere a casa?!
- capa: in nome della solidarietà tra colleghi!
- funambola: ah, ecco! O_o

16 commenti:

  1. credo che sia normale essere preoccupati quando non si possono seguire le situazioni con i propri occhi...un sorriso

    RispondiElimina
  2. ahahah mitica la tua capa!! ma te dove sei che c'è il sole? qui nebbia e grigio e grigio e nebbia :(

    RispondiElimina
  3. avessi anche io una solidarietà così!! per il momento di tensione credo sia normale, ma poi vedrai che dopo l'intervento ritornerà il sereno... bacio e buon caldo we... beata te che c'hai quei gradi lì!!

    RispondiElimina
  4. Uff, la tua capa si che sa godersi la vita!!!

    RispondiElimina
  5. @Acqua: uff! E' snervante! E se vuoi fare qualcosa, renderti utile ti senti legata...

    RispondiElimina
  6. @Claudia: la mia capa è mitica!! Io l'ho sempre detto!

    RispondiElimina
  7. @mika86: secondo te? In Sicilia!! :D

    RispondiElimina
  8. @Gi: speriamo bene! Grazie, cara Gi! Mi godo la "mia" primavera... [un po' anche per te! :P]

    RispondiElimina
  9. e indovina io??? pianura padana :)))

    RispondiElimina
  10. @mika86: eh lo so bene com'è il tempo lì... TheRooster si trova proprio lì... E circa un mese fa ho beccato la settimana più fredda: - 8!!!!! O_o Immagina cosa significa per una siciliana!

    RispondiElimina
  11. visto che sono giorni così ti voglio dare questo: http://bertlandia.blogspot.com/2011/01/2-argomenti-2.html

    PS: in bocca al lupo!

    RispondiElimina
  12. dentroauncuore14 gennaio 2011 18:40

    super Capa!!!!mitica! alla fine sei rimasta a casa?

    RispondiElimina
  13. @Bert: e in un giorno felice cosa mi regali? Una casa?! :D

    RispondiElimina
  14. non lo so, quando arriva un giorno felice vedremo, anche se in un giorno felice una casa non serve

    RispondiElimina
  15. @Bert: perché mai? Serve, serve!
    Tu intanto regalamela...poi ti dico io se serve o meno! :D

    RispondiElimina